Tablet School 15 – Decollatura (Catanzaro) 2016

Meeting nazionale sulla scuola digitale


TABLET SCHOOL
Tablet School 15 – Decollatura (Catanzaro) 2016
QUANDO E DOVE
21 Ottobre 2016


Istituto Istruzione Superiore “COSTANZO” Viale Stazione, 70
Decollatura


Prezzo

Destinatari


Tag

(Clicca su un tag per visualizzare tutti gli eventi collegati)

CERTIFICAZIONI

SEGUICI SU FB
Per essere aggiornato su promozioni e sconti. Clicca sul pulsante Like

INFO
Ufficio Eventi ImparaDigitale
Tel: +39 035.07 40 131
e-mail: eventi@imparadigitale.it

L’evento è supportato da:

  • acer
  • cisco
  • zanichelli

Per iscriverti o proporre un workshop clicca su uno dei seguenti pulsanti:

  • PROGRAMMA

    Scarica il programma in PDF:

    tabletschooldecollatura

    Dettagli programma


    dalle ore 8:30
    REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI  icona_info

    dalle ore 9:15 alle ore 9:45
    PLENARIA
    Interverranno per l’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria: 
    dott. Giulio Benincasa, referente USR Calabria
    dott.ssa Lucia Abiuso, referente psicopedagogico dell’USR Calabria.

    dalle ore 09:45 alle ore 12:35
    così suddivisi:
    1° turno: 09:45 – 10:30
    2° turno: 10:35 – 11:20
    3° turno: 11:25 – 12:10
    4° turno: 12:15 – 13:00

    WORKSHOP icona_info per:

    • Docenti
    • Studenti
    • Dirigenti Scolastici  (nuovo)
    • Animatori Digitali
    • DSGA
    • Assistenti Tecnici
    • Rappresentanti di istituto
    • Genitori  (nuovo)
    • Cittadini interessati al cambiamento

    Consulta tutti i workshop cliccando qui: Elenco workshop 


    dalle ore 11:30 alle 15:00

    hackathon Hackathon “progettiamo la scuola del futuro” (nuovo)
    (solo su prenotazione e a numero limitato)


    NOVITA’ AI TABLET 2016/2017

    1) hackathon Hackathon

    (*) Per hackathon si intende un incontro in cui gruppi di lavoro eterogenei si pongono come obiettivo la discussione e la risoluzione di problematiche specifiche.

    ImparaDigitale ha deciso di organizzare in ogni tappa del Tablet School l’Hackathon “progettiamo la scuola del futuro”. Verranno affrontate in ogni sede specifiche tematiche, comunicate in loco. L’obiettivo è quello di discutere, stimolare riflessioni e nuove idee, risolvere problematiche e realizzare progetti che nascano dalla collaborazione di tutti i partecipanti.

    Il giorno dell’evento verranno formati dei gruppi eterogenei, di massimo 8 persone, a cui verrà comunicato un obiettivo specifico da raggiungere in un tempo massimo di 4 ore, pertinente alla macro-tematica “progettiamo la scuola del futuro”. A conclusione di ogni hackathon, tutti i progetti realizzati verranno caricati su una piattaforma e resi pubblici. Il progetto più votato e giudicato migliore dal comitato scientifico di ImparaDigitale sarà presentato agli Stati Generali della Scuola Digitale che si terrà a Maggio 2017 a Bergamo.

    Come partecipare agli Hackathon: per prendervi parte non sono necessari prerequisiti o competenze tecniche specifiche, è sufficiente prenotare la propria partecipazione all’atto della compilazione del modulo di iscrizione. Tutti gli iscritti al Tablet School possono partecipare.

    2)  Creare il cambiamento – i Dirigenti Scolastici si incontrano

    Workshop aggiuntivo della durata di 3 ore, moderato da un facilitatore, riservato ai Dirigenti Scolastici (i dirigenti possono essere accompagnati dal proprio staff). Un momento di incontro e di confronto, di scambio di idee e di contaminazione: collaborare per fare rete e per innovare la propria scuola.

    3) blu-bassa Perché la scuola deve cambiare?

    Workshop tenuto da un formatore di ImparaDigitale e rivolto a genitori di studenti di ogni ordine e grado. Un momento di riflessione per comprendere i cambiamenti che stanno avvenendo del mondo della scuola in seguito all’avvento del digitale.


  • LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE A CAUSA DEL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI.

  • Questa sezione è dedicata ai Docenti che utilizzano la tecnologia come strumento nella didattica e desiderano condividere la propria esperienza, attraverso la presentazione di un workshop, con colleghi, studenti, dirigenti, ecc…

    I workshop consistono in una presentazione/simulazione pratica del proprio metodo in un’aula dedicata, della durata media di 45 minuti, che viene ripetuta su più turni.

    Se sei un docente innovatore e desideri proporre un tuo Workshop al Tablet School di Decollatura del 21Ottobre 2016, compila il seguente modulo. Le proposte saranno effettuabili entro il 10 Ottobre, o comunque fino a raggiungimento del numero massimo di workshop eseguibili. La tua proposta di workshop sarà valutata con attenzione e in caso di approvazione sarà pubblicata sul sito in caso di accettazione e riceverai un’email di conferma di workshop approvato.

    Al termine della registrazione riceverai subito un’email di conferma di registrazione effettuata. Se non ricevi entro 4 ore l’e-mail di notifica: 1. controlla nella cartella spam 2. se l’email non è nella cartella spam probabilmente l’indirizzo e-mail che hai inserito non è corretto (in questo caso invia un’email all’indirizzo eventi@imparadigitale.it). 

    La proposta di workshop è gratuita.

  • Questa sezione è riservata alle aziende che desiderano presentare un workshop al Tablet School di Decollatura del 21 Ottobre 2016

  • Il programma dei workshop viene aggiornato continuamente.

    NON è prevista la registrazione ai singoli workshop, pertanto puoi iscriverti subito attraverso il modulo di iscrizione. In ogni aula è presente un laboratorio della durata media di 50 minuti, che viene ripetuto su più turni. I partecipanti possono quindi assistere attivamente a più laboratori spostandosi da un’aula all’altra.

    Ricordiamo che la partecipazione alla manifestazione è gratuita e la giornata è valida come aggiornamento (sarà rilasciato un Attestato di Partecipazione)

     

    TITOLO WORKSHOP

    A lezione con la realtà aumentata

    icona_info Workshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Marina Lodigiani

    Provenienza: ImparaDigitale


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Animatori digitali

    di:

    Primaria e Secondaria di I Grado

    Workshop n° 10D

    ORARI : 1° turno: 09:45 – 10:30; 2° turno: 10:35 – 11:20; 3° turno: 11:25 – 12:10.

    ABSTRACT : Che cos'è la realtà aumentata e come può entrare a scuola e nell'attività didattica.

    DESCRIZIONE : In generale, la Realtà Aumentata (Augmented Reality o AR) è la rappresentazione di una realtà alterata in cui, alla normale realtà percepita attraverso i nostri sensi, vengono sovrapposte informazioni sensoriali artificiali/virtuali. In questo workshop vedremo come sfruttare questa risorsa nella didattica e come poterla realizzare anche in classe e con gli alunni con una semplice applicazione.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo, Altro, specificare: Coloro che desiderassero portare un proprio device possono scaricare l'app gratuita AURASMA.

    NOTE : È necessario portare un proprio device

    TITOLO WORKSHOP

    "Navigare in acque tranquille"

    icona_info Workshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Maria Dolores Mainetti

    Provenienza: Ic F. Gervasoni -Valnegra (BG)


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Animatori digitali, Pubblico generico

    di:

    Primaria

    Workshop n° 11D

    ORARI : 1° turno: 09:45 – 10:30; 2° turno: 10:35 – 11:20; 3° turno: 11:25 – 12:10; 4° turno: 12:15 – 13:00.

    ABSTRACT : "Navigare in acque tranquille" è un laboratorio di buone pratiche di navigazione in rete rivolto ai ragazzi delle primarie e secondarie di primo grado Attraverso attività ludiche e simulazioni si aiuteranno i ragazzi a riflettere sui punti di forza e sui rischi che si possono nascondere in rete.

    DESCRIZIONE : "Navigare in acque tranquille" è un laboratorio di buone pratiche di navigazione in rete rivolto ai ragazzi delle primarie e secondarie di primo grado. Possono partecipare anche gli insegnanti. Attraverso attività ludiche e simulazioni si aiuteranno i ragazzi a riflettere sui punti di forza e sui rischi che si possono nascondere in rete. Si cercherà di scoprire quanto sia ricca di opportunità, informazioni, ... ma anche come attraverso comportamenti impulsivi e attività gestite con leggerezza sia possibile incorrere in situazioni negative e di vero pericolo.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device

    TITOLO WORKSHOP

    La classe/scuola scomposta e la scuola-casa

    icona_info Workshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Dianora Bardi

    Provenienza: ImparaDigitale


    Rivolto a:

    Docenti, Dirigenti, Genitori

    di:

    Ogni ordine e grado

    Workshop n° 1D

    ORARI : 1° turno: 09:45 – 10:30

    ABSTRACT : Nuovi ambienti di apprendimento per una nuova didattica

    DESCRIZIONE : Nuovi ambienti di apprendimento per una nuova didattica

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Spiegazione del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device

    TITOLO WORKSHOP

    Creare il cambiamento

    icona_info Workshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Gualtiero Beolchi

    Provenienza: Liceo


    Rivolto a:

    Dirigenti, DSGA

    di:

    Ogni ordine e grado

    Workshop n° 2D

    ORARI : 2° turno: 10:35 – 11:20

    ABSTRACT : Un momento di incontro e di confronto, di scambio di idee e di contaminazione: collaborare per fare rete e per innovare la propria scuola.

    DESCRIZIONE : Workshop sugli aspetti d’innovazione organizzativo/didattica riservato ai Dirigenti Scolastici e al loro Staff.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Altro, specificare: Seminario

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device

    TITOLO WORKSHOP

    Flipped Classroom in action!

    icona_info Workshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Donatella Carè

    Provenienza: Istituto Omnicomprensivo Statale di Filadelfia (VV)


    Rivolto a:

    Docenti, Dirigenti, Animatori digitali

    di:

    Secondaria di I Grado

    Workshop n° 3D

    ORARI : 1° turno: 09:45 – 10:30; 2° turno: 10:35 – 11:20.

    ABSTRACT : Il workshop intende accompagnare i partecipanti in un percorso di riflessione/informazione sull'uso dell'approccio Flipped.

    DESCRIZIONE : Si partirà dai presupposti che sono alla base della scelta di un approccio flipped e, attraverso la definizione delle fasi di lavoro e di alcuni strumenti utilizzabili (ambienti virtuali, repository di materiali, tecnologie mobili, web app, ecc...) si arriverà alla riflessione sulla indispensabile riconfigurazione dello spazio classe e alla presentazione di un esempio di progettazione.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Spiegazione del metodo

    NOTE : È necessario portare un proprio device

    TITOLO WORKSHOP

    Facebook è uno strumento utile: come sfruttarlo?

    icona_info Workshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Alice Ponzoni

    Provenienza: Impara Digitale


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, DSGA, Assistenti Tecnici, Animatori digitali, Rappresentanti di Istituto, Genitori

    di:

    Secondaria di II grado

    Workshop n° 4D

    ORARI : 1° turno: 09:45 – 10:30; 2° turno: 10:35 – 11:20; 3° turno: 11:25 – 12:10; 4° turno: 12:15 – 13:00.

    ABSTRACT : Il laboratorio, partendo da una riflessione sul ruolo di utente attivo, intende offrire istruzioni pratiche per sfruttare le opportunità che Facebook offre per la ricerca di informazioni e contenuti, l’aggiornamento continuo, la costruzione di reti, l’interazione nei gruppi, eccetera.

    DESCRIZIONE : A cosa servono i social network? Facebook and co. non sono solo un passatempo, un modo per restare in contatto con gli amici e per curiosare nelle vite degli altri. I social network sono strumenti utili che ci permettono di conoscere, di creare reti e costruire opportunità. Dal 2004 ad oggi Facebook si è evoluto e ha ampliato le sue funzioni divenendo uno strumento sempre più ricco. Come possiamo sfruttarlo al meglio?

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : È necessario portare un proprio device

    TITOLO WORKSHOP

    "Casa Nostra"

    icona_info Workshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Lucia Quattrocchi

    Provenienza: Omnicomprensivo di Filadelfia


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Genitori, Pubblico generico

    di:

    Secondaria di II grado

    Workshop n° 5D

    ORARI : 1° turno: 09:45 – 10:30; 2° turno: 10:35 – 11:20; 3° turno: 11:25 – 12:10; 4° turno: 12:15 – 13:00.

    ABSTRACT : Un libro digitale e cartaceo sulla storia, usi, tradizioni culturali ed enogastronomiche del paese di Filadelfia e Francavilla Angitola. Attraverso l'ausilio del cellulare il libro conterrà le foto ritenute dagli alunni le più belle a sostegno del libro

    DESCRIZIONE : Il libro è una raccolta di testimonianze, fonti storiche, foto per valorizzare e infondere negli alunni il senso di appartenenza e di orgoglio verso il proprio territorio. Il paese di Filadelfia è ricco di tradizioni culturali, artistiche, agricole, storiche; la loro ricerca e riscoperta potrebbe consolidare negli alunni il senso di appartenenza e di orgoglio verso la propria terra che non è soltanto terra di "Cosa nostra" ma terra di "Casa Nostra"

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Spiegazione del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device

    TITOLO WORKSHOP

    Didattica con i Social, una lezione 2.0

    icona_info Workshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Laura Casaldi

    Provenienza: Impara Digitale


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Genitori

    di:

    Ogni ordine e grado

    Workshop n° 6D

    ORARI : 1° turno: 09:45 – 10:30; 2° turno: 10:35 – 11:20; 3° turno: 11:25 – 12:10.

    ABSTRACT : Apprendere con i social network è possibile? Se si, in che modo?

    DESCRIZIONE : Partendo dalla personale esperienza di utilizzo dei social network, focalizzeremo poi l’attenzione sul loro possibile impiego nella didattica, sottolineando le caratteristiche, potenzialità e limiti delle principali piattaforme (Facebook, Twitter, Youtube). Il laboratorio punta a fornire suggerimenti pratici per poter capire come effettivamente utilizzare i SN come nuovi ambienti di costruzione e condivisione della conoscenza, anche a scuola.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Altro, specificare: Lezione aperta

    NOTE : È necessario portare un proprio device

    TITOLO WORKSHOP

    Videogiocare è una cosa seria

    icona_info Workshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Massimiliano Andreoletti

    Provenienza: Università Cattolica del Sacro Cuore


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Genitori

    di:

    Ogni ordine e grado

    Workshop n° 7D

    ORARI : 1° turno: 09:45 – 10:30; 2° turno: 10:35 – 11:20; 3° turno: 11:25 – 12:10; 4° turno: 12:15 – 13:00.

    ABSTRACT : Come il videogioco entra nell'attività didattica? Come il videogioco può essere un ambiente per la mobilitazione delle competenze trasversali di cittadinanza? Come il videogioco può essere una risorsa per lo sviluppo delle competenze digitali? A queste domande il laboratorio cercherà di rispondere.

    DESCRIZIONE : Il laboratorio ha un'impostazione estremamente pratica e vuole fornire alcuni elementi base per poter introdurre il videogioco in classe. Dopo aver chiesto ai presenti quali VG utilizzano e aver esposto una breve panoramica del mondo dei videogiochi (mercato, tipologie, utenti), verrà simulata una piccola attività didattica, dove il videogioco diverrà strumento, risorsa ed ambiente per creare, riflettere e discutere con una modalità di problem solving.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device

    TITOLO WORKSHOP

    L'e-learning nella prassi didattica quotidiana

    icona_info Workshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Corrado Plastino

    Provenienza: Scuola secondaria di primo grado di Soveria Mannelli


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Genitori, Pubblico generico

    di:

    Ogni ordine e grado

    Workshop n° 8D

    ORARI : 1° turno: 09:45 – 10:30; 2° turno: 10:35 – 11:20; 3° turno: 11:25 – 12:10; 4° turno: 12:15 – 13:00.

    ABSTRACT : L'uso della piattaforma e-learning "Chamilo" nella didattica di tutti i giorni per un maggiore e migliore coinvolgimento degli studenti nelle attività scolastiche.

    DESCRIZIONE : Il corso verterà sui seguenti temi
    * Importanza dell'uso di una piattaforma e-learning nella didattica quotidiana
    * La creazione e la gestione di una classe virtuale
    * La condivisione del materiale didattico
    * La chat come strumento didattico
    * La "classe capovolta"
    * L'utilizzo di internet per i lavori didattici
    * Le verifiche delle attività didattiche

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device

    TITOLO WORKSHOP

    SOFTWARE DIDATTICI

    icona_info Workshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: CARMINE ANTONIO MURACA

    Provenienza: SEC. DI I GRADO DECOLLATURA- IC SERRASTRETTA


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti

    di:

    Secondaria di I Grado

    Workshop n° 9D

    ORARI : 1° turno: 09:45 – 10:30; 2° turno: 10:35 – 11:20; 3° turno: 11:25 – 12:10; 4° turno: 12:15 – 13:00.

    ABSTRACT : Kahoot!strumento per il game based blended learning-Game-based blended learning & classroom response system.Padlet può es-sere definito come un muro virtuale per ap-puntare, assemblare, collaborare. Si tratta di unawebapp per pc, tablet e smartphone che necessita solo di una semplice e veloce regist

    DESCRIZIONE : Le attività proposte sull'utilizzo dei software prevedono due momen-ti:1) Breve introduzione teorica dei software e conoscenza degli strumenti di base;2)Utilizzo dei software- costruzione di un'unità di-dattica e realizzazione di verifiche disciplinari. Padlet può essere definito come un muro virtuale per appuntare, assemblare, collaborare. Si tratta di unawebapp per pc, tablet e smartphone che necessita solo di una semplice e veloce regis-trazione per essere utilizzata. Kahoot ispirato alla pedagogia digitale basata sul gioco è una piattaforma di blended learning, di tipo collaborativo.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : È necessario portare un proprio device

    TITOLO WORKSHOP

    JustPrint3d

    icona_info Workshop proposto da: AZIENDE

    Relatore/i: Smiraglio Luigi

    Azienda: SchooAndBook


    LINK UTILI

    vai al sito web dell'azienda vai alla pagina facebook dell'azienda vai alla pagina twitter dell'azienda

    Riservato a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, Assistenti Tecnici, Animatori digitali

    di:

    Secondaria di II grado

    Workshop n° 1A

    ORARI : 1° turno: 09:45 – 10:30; 2° turno: 10:35 – 11:20; 3° turno: 11:25 – 12:10.

    ABSTRACT : L'obiettivo del workshop è quello di fornire spunti e Know-how tecnologico per la realizzazione di prodotti innovativi basati sulla Prototipazione Rapida apportata dalle stampanti 3d insieme ai servizi avanzati correlati.

    DESCRIZIONE : Verranno utilizzate stampanti 3D che costruiscono oggetti mediante depositazione di materiale fus. Il materiale scelto è il PLA (atossico, riciclabile, economico) utilizzabile anche da personale con poca esperienza. Attraverso lezioni teoriche ed applicazioni pratiche i partecipanti prenderanno parte ad una quanto più completa introduzione di questo nuovo paradigma di fabbricazione introdotto dal progetto RepRap. Un parte importante del workshop sarà la discussione dei software di CAM, quale slic3r.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Altro, specificare: workshop

    RILASCIO DI ATTESTATO : No

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device | Per coloro che hanno intenzione di portare un computer, possiamo restare ulteriormente dopo il workshop a configurare le proprie macchine con tali software.

    TITOLO WORKSHOP

    LIBER CLOUD

    icona_info Workshop proposto da: AZIENDE

    Relatore/i: RAMONA DE CELLO

    Azienda: SCHOOL AND BOOK


    LINK UTILI

    vai al sito web dell'azienda vai alla pagina facebook dell'azienda vai alla pagina twitter dell'azienda

    Riservato a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, DSGA, Assistenti Tecnici, Animatori digitali, Rappresentanti di Istituto, Genitori, Pubblico generico

    di:

    Ogni ordine e grado

    Workshop n° 2A

    ORARI : 1° turno: 09:45 – 10:30; 2° turno: 10:35 – 11:20; 3° turno: 11:25 – 12:10.

    ABSTRACT : LIBERCLOUD
    LIBERCLOUD è una piattaforma didattica utilizzata per la creazione, gestione, condivisione e pubblicazione di e-books, uno strumento che semplifica la disponibilità e la fruibilità dei testi e dei documenti creati. LiberCloud consente inoltre di gestire ogni tipo di LIM.

    DESCRIZIONE : Libercloud consente più attività in un’unica soluzione:
    1. la creazione di contenuti interattivi e multimediali
    2. la condivisione, la co-creazione, il riutilizzo e la personalizzazione dei contenuti
    3. la collaborazione modulare
    4. l’assegno di compiti e la valutazione
    5. la condivisione, la pubblicazione e la produttività offline grazie all’integrazione con le applicazioni mobili.
    LiberCloud consente inoltre di gestire ogni tipo di LIM con la funzione canvas e a supportarli nella progettazione ed erogazione di test, quiz e sondaggi agli studenti tramite my tests.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Presentazione

    RILASCIO DI ATTESTATO : No

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device |

    TITOLO WORKSHOP

    Zainetto Verde con e per la Scuola

    icona_info Workshop proposto da: AZIENDE

    Relatore/i: Rosario Fazio

    Azienda: Zainetto Verde srl


    LINK UTILI

    vai al sito web dell'azienda vai alla pagina facebook dell'azienda vai alla pagina twitter dell'azienda

    Riservato a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, DSGA, Rappresentanti di Istituto, Genitori

    di:

    Ogni ordine e grado

    Workshop n° 3A

    ORARI : 1° turno: 09:45 – 10:30; 2° turno: 10:35 – 11:20; 3° turno: 11:25 – 12:10.

    ABSTRACT : Spazio informativo e illustrativo dei vari prodotti e servizi per le Scuole di Zainetto Verde: formazione, soggiorni studio, education technology, PON FSE FESR, servizi per la scuola a 360°

    DESCRIZIONE : Zainetto Verde affianca il mondo scolastico per una collaborazione continuativa in grado di fornire ad insegnanti e studenti reali opportunità di crescita. Un programma di partnership completa che spazia dal miglioramento delle attività didattiche consolidate, fino all’introduzione di nuovi servizi finalizzati ad alzare la qualità reale dell’offerta formativa. La proposta Zainetto Verde soddisfa qualunque obiettivo didattico: viaggi d’istruzione supportati da facilities per sostenere le famiglie, formazione mirata per i docenti, sviluppo tecnologico e infrastrutturale, stesura e attuazione di progetti operativi per il reperimento di risorse economiche.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Presentazione

    RILASCIO DI ATTESTATO : No

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device |

    TITOLO WORKSHOP

    Espozione arredi Scuola 3.0

    icona_info Workshop proposto da: AZIENDE

    Relatore/i: Gianluca Perrone

    Azienda: Camillo Sirianni S.a.s.


    LINK UTILI

    vai al sito web dell'azienda vai alla pagina facebook dell'azienda vai alla pagina twitter dell'azienda

    Riservato a:

    Docenti, Dirigenti, DSGA, Assistenti Tecnici, Animatori digitali

    di:

    Ogni ordine e grado

    Workshop n° 4A

    ORARI : 1° turno: 09:45 – 10:30; 2° turno: 10:35 – 11:20; 3° turno: 11:25 – 12:10.

    ABSTRACT : Gli arredi del mondo "Collaborative Learning". Modulari, mobili, per essere utilizzati nelle Aule dove viene utilizzato l'approccio educativo del tipo collaborativo e non frontale. Arredi dotati di accessori che si interfacciano con la tecnologia ed il mondo digitale

    DESCRIZIONE : Arredi completi per le Aule. Dai Tavoli di varie forme (esagonali, rotondi, rettangolari, quadrati, a forma di mela), alle Sedute con tavoletta, movibile destra-sinistra, alle Sedie con e senza ruote; dai morbidi per le aree Agorà, al palchetto per aiutare e semplificare l'approccio comunicativo degli Studenti

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Presentazione

    RILASCIO DI ATTESTATO : No

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device |