Tablet School 23 Bari

Meeting nazionale sulla scuola digitale


TABLET SCHOOL
Tablet School 23 Bari
QUANDO E DOVE
2 dicembre 2017 Data: 2 dicembre 2017

I.I.S. “Euclide” Via Giuseppe Prezzolini
Bari


Prezzo
Prezzo: La partecipazione è gratuita

Destinatari

Destinatari: Docenti * - Studenti * - Dirigenti Scolastici * - Animatori Digitali * - DSGA - Assistenti Tecnici * - Rappresentanti di istituto * - Genitori e cittadini interessati al cambiamento. (*) di scuole di ogni ordine e grado

Relatore/i - Ambito/i


CERTIFICAZIONI
Certificazioni: Rilascio di Attestato valido ai fini dell'aggiornamento obbligatorio docenti.

SEGUICI SU FB
Per essere aggiornato su promozioni e sconti. Clicca sul pulsante Like

INFO
Ufficio Eventi ImparaDigitale
Tel: +39 035.07 40 131
e-mail: eventi@imparadigitale.it

  • SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DELL’EVENTO: CLICCA QUI

    L’evento è organizzato presso e in collaborazione con:

    I.I.S “Euclide”, Via Prezzolini, Bari.

     


    PROGRAMMA

    dalle ore 8:30
    REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI  icona_info – Per accedere alla manifestazione è necessario stampare, compilare e firmare la Liberatoria e consegnarla al desk di accoglienza il giorno dell’evento. (La liberatoria è richiesta anche per gli studenti)

     9:15 – 9:45
    PLENARIA Saluti e introduzione alla giornata

    10:00 – 13:30
    così suddivisi:
    1° turno: 10:00 – 10:45
    2° turno: 10:55 – 11:40
    3° turno: 11:50 – 12:35
    4° turno: 12:45 – 13:30
    WORKSHOP icona_info Per scoprire tutti i workshop proposti clicca su “WORKSHOP” (in alto)

    13:30 – 14:00
     Pausa Pranzo  – Da gestire autonomamente (E’ presente un bar all’interno dell’istituto. NON è presente il servizio mensa). 

    14:00 – 16:00
    TAVOLI TEMATICI DI DIBATTITO icona_info  – Introduzione e presentazione dei Tavoli alle ore 14:00 (in auditorium)
    Tavolo 1) Didattica con il digitale o didattica digitalizzata? BYOD o laboratori fissi?Riflessione su come la didattica per competenze cambia gli scenari. 
    Tavolo 2) Robotica, coding, realtà aumentata, pensiero computazionale… sono davvero entrati nella didattica quotidiana? Come?
    Tavolo 3) I docenti, protagonisti del cambiamento e dell’innovazione. Quali strade percorrere. 
    Tavolo 4) Piattaforme per condividere, collaborare, co-creare, interagire: possono favorire le reti tra scuole?

    L’evento è supportato da:


    NOVITA’ 2017/2018

    TAVOLI TEMATICI DI DIBATTITO

    Attraverso la proposta di tavoli tematici, diversi e specifici per ogni tappa della manifestazione Tablet School, ImparaDigitale vuol dar voce alla comunità scolastica stimolando riflessioni, confronti e nuove proposte sulle tematiche più attuali della nuova scuola.
    Durante la manifestazione “Verso gli Stati Generali della Scuola Digitale” (Bergamo, 16 Maggio 2017) sono stati organizzati Tavoli Tematici, in cui più di 800 docenti e protagonisti del mondo della scuola hanno dibattuto a lungo. Per consultare le tematiche affrontate e una sintesi delle riflessioni emerse: http://www.imparadigitale.it/sintesi-tavoli-statigenerali2017/.
    Durante i Tablet School queste tematiche saranno approfondite… la discussione continua.
    Partecipa, il tuo contributo è fondamentale!

     


    CONVENZIONE HOTEL:

    è disponibile una convenzione a tariffe agevolate con l’albergo Hi Hotel Bari.

    >VISUALIZZA LA CONVENZIONE


     

     

  •  SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DELL’EVENTO: CLICCA QUI

    È richiesta la pre-iscrizione direttamente su sito.

    È possibile partecipare in due modi, compilando i rispettivi moduli:

    1) Come RELATORE di Workshop per condividere metodologie, soluzioni e strumenti innovativi: le proposte workshop sono chiuse. 

    2) Come PARTECIPANTE per avere accesso a tutte le attività della giornata, compila il MODULO SOTTO.

    IMPORTANTE: Per accedere alla manifestazione è necessario stampare, compilare e firmare la Liberatoria e consegnarla al desk di accoglienza il giorno dell’evento. La liberatoria è necessaria anche per gli studenti.

     

  • In cosa consistono i workshop?

    Tutti i docenti che utilizzano metodologie didattiche innovative sono invitati a condividere la propria esperienza tenendo un workshop in un’aula dedicata. Il workshop, che dura mediamente 45 minuti e viene ripetuto su più turni, consente al docente-relatore di spiegare e/o simulare praticamente il suo metodo a tutti gli interessati. Tutti i workshop divengono un importante momento di incontro e di confronto: condividere e collaborare per fare rete o semplicemente per scambiarsi idee e nuovi spunti.

    NON è prevista la registrazione ai singoli workshop: i partecipanti possono assistere attivamente a più laboratori spostandosi ad ogni turno da un’aula all’altra. I workshop vengono anche proposti da formatori di ImparaDigitale e da aziende Partner dell’Associazione.

    ELENCO WORKSHOP

    CLICCA SUL TITOLO dei singoli workshop per avere maggiori informazioni.

    ATTENZIONE: controllare gli orari dei turni di ogni workshop e i destinatari a cui si rivolge.

    SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DELL’EVENTO: CLICCA QUI

    Workshop
    1A

    Didattica immersiva: modelli creativi per una didattica efficace al supporto dell’insegnamento/apprendimento

    RELATORE/I: Luca Santoni. DESTINATARI: Studenti, Docenti, Dirigenti, DSGA, Animatori digitali, Genitori di Ogni ordine e grado


    TURNI: 3° turno: 11:50 – 12:35

    TITOLO WORKSHOP

    Didattica immersiva: modelli creativi per una didattica efficace al supporto dell’insegnamento/apprendimento

    icona_infoWorkshop proposto da: AZIENDE

    Relatore/i: Luca Santoni

    Provenienza: Samsung Electronics Italia

    LINK UTILI

    vai al sito web dell'azienda vai alla pagina facebook dell'azienda vai alla pagina twitter dell'azienda


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, DSGA, Animatori digitali, Genitori

    di:

    Ogni ordine e grado

    ORARI : 3° turno: 11:50 – 12:35

    ABSTRACT : Il progetto Didattica Immersiva si pone l’obiettivo di esplorare e consolidare le potenzialità educative dei cosiddetti “mondi virtuali” e ambienti 3D online. Gli studenti possono realizzare ed esplorare ambientazioni per le attività di studio e sviluppare l’arte dello storytelling.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Presentazione

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device

    Workshop
    01

    Progettare per competenze con il Curriculum Mapping

    RELATORE/I: Dianora Bardi. DESTINATARI: Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Rappresentanti di Istituto di Ogni ordine e grado


    TURNI: 1° turno: 10:00 – 10:45

    TITOLO WORKSHOP

    Progettare per competenze con il Curriculum Mapping

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Dianora Bardi

    Provenienza: ImparaDigitale


    Rivolto a:

    Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Rappresentanti di Istituto

    di:

    Ogni ordine e grado

    ORARI : 1° turno: 10:00 – 10:45

    ABSTRACT : Piattaforma social gratuita utilizzata da più di 15.000 docenti in tutta Italia

    DESCRIZIONE : Simulazione della creazione di una Unità Di Apprendimento nell'ambiente creato da ImparaDigitale per accompagnare i docenti nella progettazione per competenze, con un ricco database (più di 7.200 UDA)

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device 

    Workshop
    02

    Il docente liquido: metodologie didattiche a confronto

    RELATORE/I: Dianora Bardi. DESTINATARI: Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Rappresentanti di Istituto, Genitori, Pubblico generico di Ogni ordine e grado


    TURNI: 2° turno: 10:55 – 11:40

    TITOLO WORKSHOP

    Il docente liquido: metodologie didattiche a confronto

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Dianora Bardi

    Provenienza: ImparaDigitale


    Rivolto a:

    Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Rappresentanti di Istituto, Genitori, Pubblico generico

    di:

    Ogni ordine e grado

    ORARI : 2° turno: 10:55 – 11:40

    ABSTRACT : Cambiare la didattica, gli ambienti di apprendimento, l'organizzazione della scuola.. per una vera innovazione nel rispetto della tradizione.

    DESCRIZIONE : L’innovazione nella scuola del futuro non può attuarsi se non cambiando la didattica e le metodologie per rendere lo studente sempre più protagonista del suo processo di apprendimento.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Spiegazione del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device 

    Workshop
    03

    STEM by me

    RELATORE/I: Mauro Sabella. DESTINATARI: Studenti, Docenti, Assistenti Tecnici, Animatori digitali, Genitori di Ogni ordine e grado


    TURNI: 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40

    TITOLO WORKSHOP

    STEM by me

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Mauro Sabella

    Provenienza: ImparaDigitale - IS Ponti


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Assistenti Tecnici, Animatori digitali, Genitori

    di:

    Ogni ordine e grado

    ORARI : 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40

    ABSTRACT : Come portare il laboratorio in classe

    DESCRIZIONE : Come allestire un laboratorio scientifico attraverso simulatori, sensori e semplici oggetti quotidiani per far acquisire ai ragazzi il metodo scientifico

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device 

    Workshop
    04

    STEM 4 Kids

    RELATORE/I: Mauro Sabella. DESTINATARI: Studenti, Docenti, Dirigenti, Assistenti Tecnici, Animatori digitali, Genitori di Ogni ordine e grado


    TURNI: 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    TITOLO WORKSHOP

    STEM 4 Kids

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Mauro Sabella

    Provenienza: ImparaDigitale - IS Ponti


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, Assistenti Tecnici, Animatori digitali, Genitori

    di:

    Ogni ordine e grado

    ORARI : 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    ABSTRACT : Un primo approccio alle materie scientifiche

    DESCRIZIONE : Una serie di semplici esperimenti scientifici per avviare anche i più piccoli al metodo scientifico così da migliorare la percezione del mondo che li circonda e dei meccanismi che lo governano

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE :  

    Workshop
    05

    Creare un Istituto Virtuale (dematerializzazione del cartaceo)

    RELATORE/I: Vincenzo Panettieri. DESTINATARI: Dirigenti, DSGA di Secondaria di I Grado


    TURNI: 2° turno: 10:55 – 11:40

    TITOLO WORKSHOP

    Creare un Istituto Virtuale (dematerializzazione del cartaceo)

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Vincenzo Panettieri

    Provenienza: Istituto Comprensivo "Garibaldi-Leone" Trinitapoli


    Rivolto a:

    Dirigenti, DSGA

    di:

    Secondaria di I Grado

    ORARI : 2° turno: 10:55 – 11:40

    ABSTRACT : Il workshop sarà legato alla mia esperienza di progettazione di un Istituto Virtuale della Scuola in cui insegno. Da anni il 100% dei miei colleghi ha un account configurato per comunicare, e tutte le comunicazioni avvengono tramite notifica su device. Il grande bug: la comunicazione tra docenti.

    DESCRIZIONE : La comunicazione tra docenti è il più grande bug della Scuola.
    Argomenti del Workshop:
    - Presentazione della piattaforma di Istituto;
    - L'importanza del Dirigente per le scelte strategiche di comunicazione;
    - Sinergia strategica Dirigente - Animatore Digitale;
    - Scelta della piattaforma;
    - Programmazione di sviluppo;
    - Canali di comunicazione;
    - Tipologie di comunicazione;
    - Tipologie di utenza;
    - BYOD LATINO
    - Caso pratico.
    Non è un sito dove far firmare le circolari, ma un sistema di comunicazione a 360° per D.S. e D.S.G.A. - ATA, docenti, studenti, genitori.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo, Altro, specificare:

    NOTE :  

    Workshop
    06

    BYOD LATINO (come sopravvivere all'uso del telefonino in classe)

    RELATORE/I: Vincenzo Panettieri. DESTINATARI: Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Rappresentanti di Istituto, Genitori, Pubblico generico di Secondaria di I Grado


    TURNI: 3° turno: 11:50 – 12:35

    TITOLO WORKSHOP

    BYOD LATINO (come sopravvivere all'uso del telefonino in classe)

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Vincenzo Panettieri

    Provenienza: Istituto Comprensivo "Garibaldi-Leone" Trinitapoli


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Rappresentanti di Istituto, Genitori, Pubblico generico

    di:

    Secondaria di I Grado

    ORARI : 3° turno: 11:50 – 12:35

    ABSTRACT : Perché BYOD Latino?
    Il BYOD nasce in paesi lontani dalla nostra cultura latina, dove i parametri di comportamento degli studenti potrebbero essere leggermente diversi; sia chiaro, né meglio né peggio, ma oggettivamente diversi da quelli dei nostri studenti italiani.

    DESCRIZIONE : Per utilizzare il BYOD si devono creare le condizioni ideali per farne una metodologia utile alla didattica.
    Un uso poco cosciente e non programmato rischierebbe un effetto disfunzionale nella didattica.
    Se si vuole personalizzare realmente la didattica, il BYOD è senza dubbio tra i migliori metodi per raggiungere questo scopo.
    - Cos'è il BYOD?
    - Generazione on-demand
    - Perché BYOD Latino?
    - No, perché no!
    - L'esperimento delle 5 scimmie
    - I divieti italiani
    - Risorse per la didattica BYOD
    - Le regole d'oro
    - La paura del BYOD

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : È necessario portare un proprio device 

    Workshop
    07

    Le scienze con Kahoot

    RELATORE/I: Gianluigi Intonti. DESTINATARI: Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Rappresentanti di Istituto, Genitori, Pubblico generico di Ogni ordine e grado


    TURNI: 1° turno: 10:00 – 10:45

    TITOLO WORKSHOP

    Le scienze con Kahoot

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Gianluigi Intonti

    Provenienza: ANTONIO DE VITI DE MARCO


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Rappresentanti di Istituto, Genitori, Pubblico generico

    di:

    Ogni ordine e grado

    ORARI : 1° turno: 10:00 – 10:45

    ABSTRACT : Utilizzare Kahoot per la didattica

    DESCRIZIONE : Esempio di utilizzo di Kahoot, servizio web che permette la creazione e somministrazione di quiz per la didattica, in modo divertente e collettivo

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : È necessario portare un proprio device 

    Workshop
    08

    Pensiero Computazionale e Coding

    RELATORE/I: Carmine Antonio Coviello. DESTINATARI: Studenti, Docenti di Ogni ordine e grado


    TURNI: 1° turno: 10:00 – 10:45

    TITOLO WORKSHOP

    Pensiero Computazionale e Coding

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Carmine Antonio Coviello

    Provenienza: C Devitofrancesco-Giovanni XXIII-Binetto


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti

    di:

    Ogni ordine e grado

    ORARI : 1° turno: 10:00 – 10:45

    ABSTRACT : Descrizione del Pensiero Computazionale e caratteristiche transdisciplinare con particolare esperienza attraverso Scratch.

    DESCRIZIONE : Descrizione del Pensiero Computazionale e caratteristiche transdisciplinare con particolare esperienza attraverso Scratch.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo

    NOTE :  

    Workshop
    09

    Dal pensiero computazionale alla robotica educativa

    RELATORE/I: Gianfranco De Giglio. DESTINATARI: Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Genitori, Pubblico generico di Ogni ordine e grado


    TURNI: 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    TITOLO WORKSHOP

    Dal pensiero computazionale alla robotica educativa

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Gianfranco De Giglio

    Provenienza: Michelangelo di Bari


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Genitori, Pubblico generico

    di:

    Ogni ordine e grado

    ORARI : 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    ABSTRACT : L’impiego dei robot nella didattica offre particolari vantaggi:si apprende più rapidamente e facilmente se si ha a che fare con oggetti concreti quali i robot. Inoltre la motivazione a far funzionare una macchina intelligente funge da stimolo .Sono formatore per la rete nazionale Robocup jr.

    DESCRIZIONE : Il fine della robotica educativa, non è insegnare la robotica ma insegnare attraverso l’uso della robotica, ovvero si vuole proporre un metodologia per facilitare gli apprendimenti e migliorare le relazioni all’interno di un gruppo mediante un approccio calibrato sulle differenti persone che apprendono. L’impiego dei robot nella didattica offre particolari vantaggi:si apprende più rapidamente e facilmente se si ha a che fare con oggetti concreti quali i robot. Inoltre la motivazione a far funzionare una macchina intelligente funge da stimolo .Sono formatore per la rete nazionale Robocup jr.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device 

    Workshop
    10

    "Aumentare la realtà" con i Qr code

    RELATORE/I: Nadia Mainetti. DESTINATARI: Studenti, Docenti, Animatori digitali di Ogni ordine e grado


    TURNI: 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    TITOLO WORKSHOP

    "Aumentare la realtà" con i Qr code

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Nadia Mainetti

    Provenienza: ImparaDigitale - Ic Valnegra


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Animatori digitali

    di:

    Ogni ordine e grado

    ORARI : 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    ABSTRACT : Utilizzo di qr code nella didattica per espandere contenuti.

    DESCRIZIONE : Utilizzare i qr code come risorsa didattica. Attraverso i codici qr è possibile organizzare contenuti didattici, approfondimenti tematici, espansioni testuali e di immagini. “Aumentano” ciò che vediamo. Il laboratorio si propone di far sperimentare ai partecipanti concretamente il loro utilizzo e la loro creazione.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo

    NOTE : È necessario portare un proprio device 

    Workshop
    11

    GSuite nell'organizzazione e nella didattica

    RELATORE/I: Gerardo Zenga. DESTINATARI: Docenti, Dirigenti, DSGA, Animatori digitali di Secondaria di II grado


    TURNI: 3° turno: 11:50 – 12:35

    TITOLO WORKSHOP

    GSuite nell'organizzazione e nella didattica

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Gerardo Zenga

    Provenienza: ITIS "Jannuzzi"


    Rivolto a:

    Docenti, Dirigenti, DSGA, Animatori digitali

    di:

    Secondaria di II grado

    ORARI : 3° turno: 11:50 – 12:35

    ABSTRACT : Utilizzare la piattaforma offerta gratuitamente da Google a tutte le istituzioni educative sia nella didattica che nell'organizzazione dell'Istituto

    DESCRIZIONE : La piattaforma GSuite permette di dare una marcia in più alla propria scuola, sia dal punto di vista didattico (con Classroom si gestisce la propria classe online, assegnando compiti, condividendo materiali didattici, interagendo con gli studenti) che da quello organizzativo (Drive, GMail, Calendar, ad esempio, potenziano la comunicazione istituzionale, permettono di gestire la prenotazione di ambienti e risorse, l'adesione a assemblee sindacali, la gestione delle sostituzioni...).
    Un caso di studio concreto servirà ad introdurre le tematiche illustrate nel corso del workshop.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device 

    Workshop
    12

    Le nuove tecnologie nella scuola primaria

    RELATORE/I: Francesca Muci, Francesca Manca. DESTINATARI: Studenti, Docenti, Animatori digitali, Genitori, Pubblico generico di Primaria


    TURNI: 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35

    TITOLO WORKSHOP

    Le nuove tecnologie nella scuola primaria

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Francesca Muci, Francesca Manca

    Provenienza: Polo 2 Nardò


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Animatori digitali, Genitori, Pubblico generico

    di:

    Primaria

    ORARI : 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35

    ABSTRACT : Le nuove tecnologie nella didattica quotidiana.
    App,Tool e QRcode animano la lezione. Laboratori di Coding per la scuola dell'infanzia e la primaria. Realtà Aumentata e Makey Makey per imparare giocando.

    DESCRIZIONE : L’uso di App e Tool multimediali, trasformano la lezione didattica da frontale a digitale, rendendola accessibile a tutti. Con la classe 5A vogliamo condividere un laboratorio che già da due anni è attivo nel nostro Istituto, il Peer Tutoring degli alunni di quinta che guidano i piccoli 5enni alla scoperta del Coding. Ci sarà anche un po’ di robotica educativa, divertimento con Makey Makey e, ciliegina sulla torta, la Realtà Aumentata. Per i docenti verrà dato qualche consiglio per rendere le lezioni accattivanti con l’uso di tool, tipo PowToon e l’uso dei QRcode.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device 

    Workshop
    13

    La Flipped Classroom

    RELATORE/I: Antonella Delle Grazie. DESTINATARI: Docenti di Secondaria di II grado


    TURNI: 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    TITOLO WORKSHOP

    La Flipped Classroom

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Antonella Delle Grazie

    Provenienza: IISS Euclide


    Rivolto a:

    Docenti

    di:

    Secondaria di II grado

    ORARI : 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    ABSTRACT : La metodologia FLIPPED CLASSROOM

    DESCRIZIONE : SI SPIEGHERA' LA METODOLOGIA DELLA FLIPPED CLASSROOM ESPONENDO LA PROPRIA ESPERIENZA NELLA CLASSE 2.0

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : È necessario portare un proprio device 

    Workshop
    14

    La didattica del 21° secolo

    RELATORE/I: Stefania Altieri. DESTINATARI: Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Pubblico generico di Ogni ordine e grado


    TURNI: 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    TITOLO WORKSHOP

    La didattica del 21° secolo

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Stefania Altieri

    Provenienza: IC Valle del Conca (Rimini)


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Pubblico generico

    di:

    Ogni ordine e grado

    ORARI : 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    ABSTRACT : Le sfide della complessità affrontate con nuovi strumenti digitali e con una didattica incentrata sull'alunno e sulle competenze chiave.

    DESCRIZIONE : Nella complessa realtà sociale, la scuola cerca una nuova dimensione strutturale, creando ambienti di apprendimento e condivisione. La flipped classroom, il Project based learning e la metodologia clil sono alcuni degli approcci educativi. Approfondiremo il prorompente successo del coding e lo sviluppo del pensiero computazionale nella didattica del 21° secolo. Vedremo come è possibile scambiare esperienze tra scuole europee attraverso la piattaforma etwinning e come documentare le attività che avvengono nelle nostre classi. Manterremo il focus sul carattere inclusivo degli strumenti digitali.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device 

    Workshop
    15

    AttivaMENTE Digitali

    RELATORE/I: Cosima Nardelli, Margherita Vitale. DESTINATARI: Studenti, Docenti, Genitori di Secondaria di I Grado


    TURNI: 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    TITOLO WORKSHOP

    AttivaMENTE Digitali

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Cosima Nardelli, Margherita Vitale

    Provenienza: Terzo IC "De Amicis - San Francesco D'Assisi"


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Genitori

    di:

    Secondaria di I Grado

    ORARI : 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    ABSTRACT : Apprendere con la realtà aumentata
    Il QR Code come risorsa didattica
    La Storia con gli strumenti digitali: e-book
    Poesie multimediali
    Flipped Classroom: dalla teoria alla pratica
    La piattaforma Edmodo.
    Cartoline interattive con Thinglink.
    Itinerari didattici interattivi
    Word Art Creator

    DESCRIZIONE : S’illustrerà come la didattica per competenze venga potenziata, attraverso l’uso di strumenti digitali. Infatti, oltre alla competenza digitale, essi consentono di mettere in campo diverse altre competenze e abilità quali: l’organizzazione, la cooperazione, il lavoro su compiti di realtà, l’uso dei principi della logica e di algoritmi, nonché di processi metacognitivi. Ogni prodotto è la realizzazione di un percorso che ha visto l’elaborazione di un obiettivo, le strategie messe in atto per raggiungerlo, la valutazione del risultato.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : È necessario portare un proprio device 

    Workshop
    16

    iPad 4 Social

    RELATORE/I: Vincenzo Schettini. DESTINATARI: Studenti, Docenti, Dirigenti di Secondaria di II grado


    TURNI: 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35

    TITOLO WORKSHOP

    iPad 4 Social

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Vincenzo Schettini

    Provenienza: ITT "Luigi dell'Erba"


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti

    di:

    Secondaria di II grado

    ORARI : 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35

    ABSTRACT : Sharing di contenuti digitali creati con iPad in contenitori social

    DESCRIZIONE : Da anni lavoro con iPad (sono Apple Distinguished Educator); nella stessa misura sono quattro anni che uso i Social (in particolare Facebook e YouTube) per fare didattica in maniera innovativa. Queste due esperienze hanno portato alla nascita di due piattaforme molto attive che intendo diffondere perché voglio condividerle con colleghi e studenti: il canale YouTube "la fisica che ci piace" (un contenitore di info) e la pagina Facebook "faceschool" (una piattaforma di lavoro)

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device 

    Workshop
    17

    La Flipped Classroom: un'esperienza di apprendimento significativo

    RELATORE/I: Maria Giuseppina Vitulli . DESTINATARI: Docenti di Primaria


    TURNI: 2° turno: 10:55 – 11:40

    TITOLO WORKSHOP

    La Flipped Classroom: un'esperienza di apprendimento significativo

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Maria Giuseppina Vitulli

    Provenienza: ISTITUTO COMPRENSIVO 1 C.D. DE AMICIS - S.M.S. "GIOVANNI XXIII"


    Rivolto a:

    Docenti

    di:

    Primaria

    ORARI : 2° turno: 10:55 – 11:40

    ABSTRACT : Utilizzo della metodologia Flipped Classroom per attività di scienze in classe quarta. Documentazione del percorso svolto dagli alunni sugli Ipad in dotazione secondo la metodologia BYOD.

    DESCRIZIONE : 1. Momento anticipatorio dell'attività: Visione del filmato sulla fotosintesi clorofilliana sulla piattaforma Ed Puzzle. Momento operativo: restituzione dei contenuti del video attraverso attività manipolativa in classe e in laboratorio in gruppi di alunni. Momento ristrutturativo: documentazione delle fasi di lavoro sugli Ipad dei bambini. Creazione di un book interattivo.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Spiegazione del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device 

    Workshop
    18

    Animali in realtà aumentata

    RELATORE/I: Luigia Palumbo. DESTINATARI: Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Rappresentanti di Istituto, Genitori, Pubblico generico di Secondaria di I Grado


    TURNI: 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    TITOLO WORKSHOP

    Animali in realtà aumentata

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Luigia Palumbo

    Provenienza: I.C.S. "Capozzi-Galilei"


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Rappresentanti di Istituto, Genitori, Pubblico generico

    di:

    Secondaria di I Grado

    ORARI : 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    ABSTRACT : Si mostrerà il lavoro realizzato da alunni di Scuola Secondaria di primo grado, finalizzato alla realizzazione di una mostra interattiva su animali "aumentati".

    DESCRIZIONE :  Il progetto è partito mediante lo studio di animali mediante Zookazam. Ho pensato di realizzare una mostra interattiva su animali "aumentati", che coinvolgesse in prima persona i visitatori. I visitatori indovineranno tra gruppi di 3 animali, qual è l'animale, la cui descrizione, scritta su QR code, è letta mediante smarthphone o tablet. La verifica della risposta sarà fatta mediante un'immagine "aumentata", creata dagli stessi alunni. Nell'immagine aumentata sarà possibile visionare testi e video, relativi all'animale in questione.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : È necessario portare un proprio device 

    Workshop
    19

    START UP DIDATTICA INNOVATIVA DIGITALE

    RELATORE/I: CATERINA MARINELLI. DESTINATARI: Docenti, Dirigenti, Animatori digitali di Secondaria di I Grado


    TURNI: 3° turno: 11:50 – 12:35

    TITOLO WORKSHOP

    START UP DIDATTICA INNOVATIVA DIGITALE

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: CATERINA MARINELLI

    Provenienza: I. C. DE AMICIS - GIOVANNI XXIII


    Rivolto a:

    Docenti, Dirigenti, Animatori digitali

    di:

    Secondaria di I Grado

    ORARI : 3° turno: 11:50 – 12:35

    ABSTRACT : START UP DIDATTICA INNOVATIVA DIGITALE
    Breve illustrazione delle attività concordate in collegio e dipartimenti per avviare una DIDATTICA INNOVATIVA digitale, avvio CLASSE BYOD per la scuola secondaria di primo grado , modalità di impostazione della classe.

    DESCRIZIONE : PIANO AVVIO CLASSE BYOD
    PREMESSA
    Per scelta pedagogica non tutte le materie seguiranno il percorso BYOD, ma solo 10 ore su 30
    settimanali, pertanto per le discipline digitali si potranno acquistare testi digitali, per tutte le altre,
    testi misti,
    Per lo START UP
    CREARE INDIRIZZO GMAIL e CONTATTI ALUNNO
    CON LA APP CONTATTI.
    CREARE LA CLASSE VIRTUALE
    CONDIVIDERE CON I DOCENTI DEL CONSIGLIO DI CLASSE LE APPS DA SCARICARE SU I PAD
    RESTRIZIONI DA APPLICARE SU DISPOSITIVO
    PREPARAZIONE DI UN REGOLAMENTO DA SEGUIRE E DA PORTARE A CONOSCENZA DEI GENITORI
    ACQUISTO TESTI DIGITALI ECC.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Spiegazione del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device 

    Workshop
    20

    Creatività digitale: dal Coding al Physical computing

    RELATORE/I: Sergio Santostasi. DESTINATARI: Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Genitori di Secondaria di I Grado


    TURNI: 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35

    TITOLO WORKSHOP

    Creatività digitale: dal Coding al Physical computing

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Sergio Santostasi

    Provenienza: IPSIA "Luigi Santarella" BARI


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Genitori

    di:

    Secondaria di I Grado

    ORARI : 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35

    ABSTRACT : La creatività digitale è lo sviluppo dell’ingegno, curiosità sul modo in cui funziona la tecnologia.
    - Rende la tecnologia digitale chiara e divertente
    - Inspira a creare qualche cosa di unico
    - Strumento utile per unire arte, creatività e tecnologia
    - Si sviluppano abilità manuali

    DESCRIZIONE : Partendo dai processi mentali che stanno alla base della formulazione dei problemi e delle loro soluzioni in modo che siano rappresentate in una forma che può essere implementata da un computer, proporremo la realizzazione di semplici progetti (con l’aiuto della scheda a microcontrollore Arduino) che risolvano problemi o questioni del mondo reale. Semplici obiettivi predefiniti che nascono dall’analisi del contesto (ambientale, fisico, sociale, ecc.) in cui tali progetti sono stati pensati.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Altro, specificare: Esperienza di laboratorio

    NOTE : È necessario portare un proprio device 

    Workshop
    21

    Digitalmente Creativi: imparare con lo story-telling

    RELATORE/I: Sansonetti Carlo, Fallacara Grazia, Bertoldi Angela. DESTINATARI: Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Genitori di Secondaria di I Grado


    TURNI: 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    TITOLO WORKSHOP

    Digitalmente Creativi: imparare con lo story-telling

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Sansonetti Carlo, Fallacara Grazia, Bertoldi Angela

    Provenienza: IC FALCONE BORSELLINO BARI


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, Animatori digitali, Genitori

    di:

    Secondaria di I Grado

    ORARI : 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    ABSTRACT : Nella didattica è estremamente innovativo ed efficace presentare gli argomenti curricolari attraverso strumenti digitali perchè sono accattivanti in quanto vicini al mondo dei ragazzi.
    In particolare, lo story-telling trasforma in maniera creativa una storia in un prodotto multimediale

    DESCRIZIONE : Durante l'incontro, i ragazzi utilizzeranno i nuovi strumenti ( audio, video, immagini, testo) che sono alla base di questa nuova tipologia comunicativa.
    Si partirà dapprima con la progettazione del lavoro, poi si passerà alla produzione e, infine, si lavorerà per la post-produzione dello stesso.
    L' attività porterà a creare un apprendimento che avrà stimolato intuito e creatività e, infine, avrà notevolmente motivato gli alunni.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device 

    Workshop
    22

    Chimica, laboratorio reale e virtuale

    RELATORE/I: Silvana Di Nanni, Giulia Gatti, Paola Boffoli. DESTINATARI: Studenti di Secondaria di I Grado e biennio Secondaria di II Grado


    TURNI: 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    TITOLO WORKSHOP

    Chimica, laboratorio reale e virtuale

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Silvana Di Nanni, Giulia Gatti, Paola Boffoli

    Provenienza: I.I.S.S. Euclide


    Rivolto a:

    Studenti

    di:

    Secondaria di I Grado e biennio Secondaria di II Grado

    ORARI : 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    ABSTRACT : Breve attività di laboratorio con realizzazione di un prodotto digitale; i partecipanti utilizzeranno i propri dispositivi (tablet) con app dedicate indicate dai relatori. L'attività è pensata per allievi dai 12 ai 16 anni (dalla seconda media al primo biennio del superiore).

    DESCRIZIONE : I relatori saranno i proff. Silvana Di Nanni, Giulia Gatti e Paola Boffoli, accompagnati da un gruppo di studenti dell'Istituto che fungeranno da tutor per il lavoro da svolgere durante il workshop.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo

    NOTE : È necessario portare un proprio device 

    Workshop
    23

    Oggi spiego io - matematica peer to peer

    RELATORE/I: Floriana Rinaldi. DESTINATARI: Studenti di Secondaria di I Grado e biennio Secondaria di II Grado


    TURNI: 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    TITOLO WORKSHOP

    Oggi spiego io - matematica peer to peer

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Floriana Rinaldi

    Provenienza: I.I.S.S. Euclide


    Rivolto a:

    Studenti

    di:

    Secondaria di I Grado e biennio Secondaria di II Grado

    ORARI : 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    ABSTRACT : L'attività consiste in un video editing, con l'app iMovie per tablet, per realizzare video lezioni di studenti per studenti. In particolare si farà un montaggio video di costruzioni geometriche realizzate con l'app GeoGebra.

    DESCRIZIONE : L'attività è rivolta principalmente a studenti dalla 3a media al biennio di scuola superiore. E' preferibile un tablet personale con le app iMovie e GeoGebra già installate.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo

    NOTE : È necessario portare un proprio device 

    Workshop
    24

    eTwinning ed Edmondo per l'e-learning

    RELATORE/I: Rossana Latronico. DESTINATARI: Studenti, Docenti, Dirigenti, DSGA, Animatori digitali di Secondaria di II grado


    TURNI: 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    TITOLO WORKSHOP

    eTwinning ed Edmondo per l'e-learning

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Rossana Latronico

    Provenienza: Liceo Classico e Linguistico C Sylos


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti, Dirigenti, DSGA, Animatori digitali

    di:

    Secondaria di II grado

    ORARI : 2° turno: 10:55 – 11:40, 3° turno: 11:50 – 12:35, 4° turno: 12:45 – 13:30

    ABSTRACT : Essendo Ambasciatrice etwinning per l'Italia ed usuaria di Edmondo ( piattaforma ministeriale per l'apprendimento immersivo) uso tali risorse in classe perché permettono l'apprendimento immersivo a 360 gradi e con l'utilizzo di tutti i tool e software didattici anche open-source.

    DESCRIZIONE : Durante il workshop parlerei di entrambe le piattaforme e, mostrando dei lavori creati direttamente dai ragazzi, i docenti si renderebbero conto di quanto il digitale ( in questo caso le due piattaforme) aiuti notevolmente l'apprendimento e il recupero anche dei ragazzi più svantaggiati. Parleremo di metodi collaborativi, di peer Learning, della costruzione di video e immagini interattive, di storytelling. Insomma di tutto quello che tali piattaforme permettono.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : È necessario portare un proprio device 

    Workshop
    25

    CodyRoby in Edmondo

    RELATORE/I: Maria Addolorata Deleonardis, Daniela Troia . DESTINATARI: Docenti di Primaria


    TURNI: 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40

    TITOLO WORKSHOP

    CodyRoby in Edmondo

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Maria Addolorata Deleonardis, Daniela Troia

    Provenienza: 2 Cd Conversano - 1 Cd Casanassuna


    Rivolto a:

    Docenti

    di:

    Primaria

    ORARI : 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40

    ABSTRACT : Dal coding unplugged ai mondi virtuali: descrizione di una sperimentazione in continuità verticale che vede coinvolti gli alunni della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di I grado

    DESCRIZIONE : Dal coding unplugged ai mondi virtuali: un percorso possibile dalla primaria verso la secondaria di primo grado. Si presenterà il kit CodyRoby, nelle sue diverse applicazioni in unplugged, per poi passare al suo possibile utilizzo nella didattica immersiva, su EdMondo.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Simulazione pratica del metodo, Spiegazione del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device 

    Workshop
    26

    Corto...in corso. Fumetti con PowToon

    RELATORE/I: Emma Columbro . DESTINATARI: Studenti, Docenti di Secondaria di I Grado


    TURNI: 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40

    TITOLO WORKSHOP

    Corto...in corso. Fumetti con PowToon

    icona_infoWorkshop proposto da: DOCENTI

    Relatore/i: Emma Columbro

    Provenienza: IC Gabriele Rossetti


    Rivolto a:

    Studenti, Docenti

    di:

    Secondaria di I Grado

    ORARI : 1° turno: 10:00 – 10:45, 2° turno: 10:55 – 11:40

    ABSTRACT : Gli allievi delle classi sperimentali 1 e 3 B spiegheranno le fasi di realizzazione di un cortometraggio, ideazione, montaggio e doppiaggio
    Inoltre presenteranno dei fumetti realizzati con powtoon

    DESCRIZIONE : Gli allievi delle classi sperimentali 1 e 3 B spiegheranno con i loro dispositivi le fasi di realizzazione di un cortometraggio, dall’ ideazione, al montaggio e e alla scelta del doppiaggio e delle scene.
    Inoltre presenteranno dei fumetti realizzati con powtoon, della scelta dei personaggi, dei banner e delle voci.

    TIPOLOGIA DI WORKSHOP : Spiegazione del metodo

    NOTE : Non è necessario portare un proprio device 

  • LE PROPOSTE WORKSHOP SONO CHIUSE

    Questa sezione è dedicata ai Docenti che utilizzano la tecnologia come strumento nella didattica e desiderano condividere la propria esperienza, attraverso la presentazione di un workshop, con colleghi, studenti, dirigenti, ecc…

    I workshop consistono in una presentazione/simulazione pratica del proprio metodo in un’aula dedicata, della durata media di 45 minuti, che viene ripetuta su più turni.

    E’ possibile presentare il workshop con i propri studenti: l’attività, previo accordo con ImparaDigitale, può essere riconosciuta come progetto di Alternanza Scuola Lavoro (consigliamo ai docenti relatori di portare la propria classe per una migliore simulazione del metodo e per coinvolgerli anche sugli altri Workshop).

    La tua proposta di workshop sarà valutata con attenzione e in caso di approvazione sarà pubblicata sul sito in caso di accettazione e riceverai un’email di conferma di workshop approvato.

    Al termine della registrazione riceverai subito un’email di conferma di registrazione effettuata. Se non ricevi entro 4 ore l’e-mail di notifica: 1. controlla nella cartella spam 2. se l’email non è nella cartella spam probabilmente l’indirizzo e-mail che hai inserito non è corretto (in questo caso invia un’email all’indirizzo eventi@imparadigitale.it). 

    La proposta di workshop è gratuita.

  • LE PROPOSTE WORKSHOP SONO CHIUSE

    Questa sezione è riservata alle Aziende che desiderano promuovere durante il Tablet School i propri servizi/prodotti nell’ambito dell’istruzione e che si rivolgono a studenti (dalle primarie alle secondarie di II grado) e al personale docente, dirigenziale ed amministrativo degli istituti scolastici.

    Se NON sei un partner di ImparaDigitale scopri tutti i vantaggi di diventare Sponsor: CLICCA QUI

    Per maggiori informazioni vai alla pagina dedicata: http://www.imparadigitale.it/tablet-school/sponsor-tablet-school/ .