CV_completo_DianoraBardi_

 

Curriculum ridotto

Ha conseguito la Laurea in Lettere nel 1978 presso l’Università degli Studi di Milano con il massimo dei voti, nel 1980 la specializzazione in “Psicoanalisi nella letteratura” alla facoltà di Storia e Filosofia Università degli Studi di Milano, ha pubblicato studi su Carlo Emilio Gadda e Umberto Saba. Dal 1978 è docente di Lettere nei Licei.

Ha assunto il ruolo di Direttrice corsi di formazione a carattere nazionale aggiornando i formatori sulle innovazioni tecnologiche. Ha tenuto corsi presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia e presso l’Università di Padova (master sulla comunicazione)
E’ stata ideatrice e organizzatrice di diversi progetti a carattere didattico e divulgativo delle tecnologie multimediali nel mondo educational ; organizzatrice, direttrice e presidente di moltissime  manifestazioni sulla multimedialità a carattere nazionale e internazionale tra cui il Tablet School: meeting nazionale degli studenti sulla scuola digitale, che vede 9 tappe in Italia con un coinvolgimento di circa 10.000 docenti/studenti.

Ideatrice e organizzatrice con il prof. Giovanni Degli Antoni del concorso di eccellenza internazionale XMEDIA – COMPOSIZIONI POETICHE MULTIMEDIALI, del progetto XDIDATTICA – XML PER TUTTI

Durante tutta la sua attività professionale ha pubblicato molti articoli sull’utilizzo delle NT nella didattica, ha pubblicato il libro “Dalla matita rossa e blu alla struttura dei testi: suggerimenti da xml” ha scritto numerosi corsi online. Nel 2011 ha pubblicato insieme ad altri autori l’ebook OLTRE LA CARTA: IN AULA CON GLI IPAD E GLI EBOOKREADERS in cui è sintetizzata la sperimentazione svolta nelle classi del liceo scientifico “F.Lussana”, “LA CLASSE SCOMPOSTA” Aprile 2014

E’ stata nominata dall’agenzia Socrates per due anni rappresentante italiana per l’Europa, presenziando alle Conferenze europee di Bruges (2002) e di Lubiana (2006).
E’ stata nominata dal Ministro della Pubblica Istruzione (novembre 2006) nel gruppo di lavoro del coordinamento nazionale delle scuole di eccellenza italiane per l’utilizzo delle NT nella didattica e responsabile dell’area della Media educational.
Formatrice dei formatori sulla didattica per competenze
Formatrice a livello nazionale sulla didattica innovativa nei mobile device

Partecipa in qualità di relatrice a numerosissimi seminari e convegni in Italia, ha partecipato per due volte al TED, ha informato e formato oltre 22.000 docenti, Dirigenti Scolastici, rappresentanti di aziende

Ha svolto attività di ricerca con il Prof. Giovanni degli Antoni e docenti dell’Università Statale di Milano ; relatrice in diverse tesi di laurea presso l’Università degli Studi di Milano.
Ha collaborato con Prof. Derrick De Kerkhove del Mc Luhan Institute dell’Università di per la realizzazione del Progetto “GLOBAL VILLAGE SQUARE” e per la pubblicazione digitale dei suoi testi

Dal 2010  al 2013 è stata Presidente della Federazione NetPoleis
Dal 2004 al 2011 è stata Presidente dell’Associazione no profit Nova Multimedia
Tra i fondatori e Vice Presidente del Centro Studi ImparaDigitale

Collabora con Istituzioni Internazionali quali l’ONU, partecipa al Comitato Nazionale dell’UNESCO, collabora con la FAO
Nel 2009 è stata nominata dal’ONU Friend of the United Nations
Presidente delle Olimpiadi internazionali di multimedialità (Mediashow di Melfi) dal 2006 al 2016
Chair dei giurati nel Concorso Internazionale Econtent Award dell’ONU (anni 2005-06 e 2006-07, 2007-2008, 2008-2009, 2009-2010, 2010-2011)
Ha ideato il progetto di distance learning mediante web broadcast ed eventi in Web Live TV (2006- 2010)
2010-2011:Ideatrice e referente del progetto A scuola con l’iPad e gli ebookreaders (USR per la Lombardia e il Liceo Scientifico Lussana di Bergamo), prima in Italia ad introdurre il tablet nella didattica giornaliera (2010)

Dal 2013 referente scientifica del progetto dell’USR Lombardia SCUOLA LOMBARDIA DIGITALE

nell’Aprile 2014 nominata Ambassador E-skills for jobs 2014 Commissione Europea

Settembre 2014: nominata Membro del tavolo permanente per l’innovazione e  dell’Agenzia Digitale Italiana-Presidenza del Consiglio dei Ministri

Luglio 2015: nominata Membro del tavolo di lavoro sul PNSD del MIUR

Settembre 2015: coordinatrice e referente scientifica del Progetto di formazione per le  scuole digitali della Basilicata

Collabora con le più importanti aziende italiane ed internazionali quali Microsoft, INTEL, Acer, Promethean, HP.

Numerosissimi i siti, i giornali nazionali, le riviste che riportano interviste della prof.ssa Bardi o  suoi interventi ad eventi, è presente anche in trasmissioni radiofoniche e televisive, tra cui Radio Rai1, Radio24, Report e Presa Diretta.

Un articolo da lei pubblicato su Nova24 (Sole24Ore) è stato citato come documento agli esami di maturità dell’anno scolastico 2013-2014

E’ ideatrice del metodo Bardi-ImparaDigitale e della Classe/scuola scomposta ormai adottato da centinaia di scuole italiane.